Nuove perturbazioni verso l'Italia

Aria fredda e temperature in calo. Nella notte neve a quote collinari al Nord

| Redatto da Meteo.it

Con l’ultima perturbazione oramai in allontanamento, mercoledì godremo di un temporaneo miglioramento. La tregua però durerà poco, perché alla fine del giorno si affaccerà sull’Italia una nuova perturbazione (la 4^ di dicembre) che, accompagnata da aria più fredda, porterà piogge sparse e neve a quote collinari al Nord e successivamente, giovedì, un po’ di piogge sulle regioni meridionali e molto vento al Centro-Sud e Isole. Una più intensa perturbazione (la 5^ del mese) raggiungerà l’Italia nella notte tra giovedì e venerdì, accompagnata da venti di tempesta su gran parte dei nostri mari, piogge localmente intense (specie sulle regioni tirreniche) e possibili nevicate a quote molto basse al Nord.

Nuove perturbazioni verso l'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Nuvole al Nord-Ovest e sulle regioni meridionali, con qualche pioggia residua su Puglia, Calabria (sulle montagne di questa regione anche delle nevicate oltre 1300 metri) e Sicilia; bello altrove. Alla fine del giorno deciso peggioramento del tempo al Nord, con deboli piogge sparse e nevicate su Alpi e Appennino Settentrionale, inizialmente oltre 900-1100 metri, con quota neve in progressiva diminuzione fino a 500-700 metri. Temperature in diminuzione. Venti deboli al Nord; da moderati a forti, da nord o nord-est, al Centro-Sud.

Nuove perturbazioni verso l'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Al mattino bello al Nordovest, nuvole invece sul resto d’Italia: piogge sparse su Nordest, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna Meridionale; neve sulle Alpi Orientali oltre 600-800 metri. Nel pomeriggio ancora qualche pioggia su Friuli, Venezia Giulia, Calabria e Sardegna Meridionale. Nella notte nuovo deciso peggioramento: piogge sparse al Nordovest, Emilia, Toscana, calabria e Isole Maggiori, con neve sui rilievi del Nord fino a quote collinari. Temperature massime in calo al Nord-Est e medio versante adriatico, in crescita al Nord-Ovest. Venti di Maestrale in gran parte d’Italia, forti sul Tirreno e attorno alle Isole.

Nuove perturbazioni verso l'Italia | NEWS METEO.IT

Foto Istock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette