Meteo. Dopo una breve tregua, venerdì torna il maltempo

Nell'ultima parte della settimana le piogge raggiungeranno gran parte del Paese

| Redatto da Lorenzo Danieli e Anna Maria Girelli Consolaro

La perturbazione che ha attraversato l’Italia all’inizio della settimana si è allontanata verso la penisola balcanica. Mercoledì il tempo migliorerà soprattutto al Nordest e sul versante adriatico della Penisola; un’altra perturbazione (n.10), tuttavia, convoglierà di nuovo aria più umida e instabile verso le regioni occidentali, il mar Ligure ed il Tirreno, su cui ci sarà il rischio di piogge e rovesci sparsi. Giovedì un temporaneo rialzo della pressione favorirà una breve fase di tempo stabile su tutto il Paese

Le previsioni meteo per le prossime ore.

Meteo. Dopo una breve tregua, venerdì torna il maltempo | NEWS METEO.IT

Foto Ansa

Venerdì la nuova perturbazione, la numero 11 del mese di novembre, porterà un peggioramento su gran parte del Nord e sulla Toscana. Le precipitazioni saranno più insistenti sul Nord-Ovest, sull’Emilia, sulla pianura veneta e sulla Toscana settentrionale. Rischio di rovesci o temporali sul Levante ligure. Nevicate sulle Alpi centrali e occidentali oltre 1200-1300 metri. Temperature in lieve calo al Nord-Ovest. Venti moderati di Scirocco sui mari di Ponente. Quella di sabato sarà probabilmente una giornata all’insegna del maltempo su molte regioni del Centro-Nord e sul nord della Campania. Migliora nel corso della giornata al Nord-Ovest. Entro domenica la perturbazione dovrebbe raggiungere le regioni meridionali. Questo peggioramento sarà accompagnato da venti meridionali che, specialmente al Centro-Sud, determineranno un clima relativamente mite.

Ultime news

Le news più lette