Settimana prossima Scirocco, piogge e clima mite

Venti umidi e miti meridionali porteranno una fase di maltempo di stampo autunnale

| Redatto da Lorenzo Danieli

L’inizio della prossima settimana sarà caratterizzato da un clima più mite per effetto dell’insistenza di venti umidi meridionali, in prevalenza di Scirocco, attivati sulle nostre regioni da un’area di bassa pressione che si porterà nel Mediterraneo occidentale.

La giornata di lunedì, in particolare, sarà caratterizzata da venti meridionali in intensificazione su gran parte dell’Italia, con nuvolosità anche compatta e piogge sparse, specie dal tardo pomeriggio, in Liguria, Piemonte, Lombardia e alta Toscana. Limite delle nevicate elevato, oltre i 1400-1500 metri. Fenomeni in intensificazione tra tarda sera e notte su Liguria centrale, alto Piemonte e nord-ovest della Lombardia. Il cielo sarà nuvoloso anche al Nord-Est mentre nelle altre regioni non mancheranno le schiarite, ampie soprattutto su medio Adriatico, Sud e Sicilia. Temperature superiori alla media, specie al Centro-Sud.

Settimana prossima Scirocco, piogge e clima mite | NEWS METEO.IT

Foto Istock/Getty Images

Nella giornata di martedì il Mar Mediterraneo e la nostra Penisola saranno percorsi da venti meridionali a tutte le quote con venti tesi di Scirocco sui mari che circondano l'Italia. Questi venti determineranno un ulteriore rialzo delle temperature che si porteranno un po’ dappertutto su valori decisamente oltre la norma.
Per quanto riguarda le condizioni meteo, martedì il cielo sarà nuvoloso soprattutto al Nord: saranno probabili deboli precipitazioni sparse sulle regioni di Nord-Est, sul nord della Toscana e sull’ovest dell'Emilia, mentre piogge diffuse interesseranno Liguria centrale, nord e est del Piemonte e Lombardia occidentale. Dalla sera possibilità di precipitazioni abbondanti su Liguria centrale e Piemonte settentrionale. La neve cadrà solo sopra i 1700-2000 metri sulle Alpi. Nelle ore successive a martedì precipitazioni abbondanti insisteranno su Piemonte e Ponente Ligure.

Nel frattempo, la perturbazione attraverserà anche la Sardegna e, la sera di mercoledì, raggiungerà anche le regioni tirreniche. La giornata di mercoledì sarà caratterizzata da venti tesi e tiepidi di Scirocco sulle Isole e su quasi tutti i mari. Nelle giornata di giovedì, nello scenario attualmente più probabile, le precipitazione potrebbero risultare abbondanti anche su regioni di Nord-Est, Lazio e Campania. In questa fase, e probabilmente anche per le giornate successive, le temperature resteranno ben oltre la norma.

Settimana prossima Scirocco, piogge e clima mite | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette