Settimana con grande variabilità

Dopo un lunedì instabile, martedì si vivrà una tregua ma si profilano poi nuove piogge

| Redatto da Simone Abelli e Judith Jaquet

La tregua che segue il passaggio della sesta perturbazione del mese di settembre sarà piuttosto breve: fino a sabato, infatti, prevarrà il sole, ma già domenica è previsto un nuovo peggioramento. Le previsioni meteo per le prossime ore.

Settimana con grande variabilità | NEWS METEO.IT

Lunedì al Nord cielo inizialmente molto nuvoloso con piogge su nord della Lombardia, Liguria di Levante e Trentino alto Adige; nel pomeriggio i fenomeni si localizzeranno sul Triveneto, mentre al Nordovest il cielo tenderà a rasserenare. Al Centro-sud condizioni di spiccata variabilità, con schiarite a tratti anche ampie lungo il versante adriatico e su quello ionico. Piogge intermittenti e locali rovesci saranno più probabili sulle regioni tirreniche, in Umbria e nelle Marche, ma tenderanno ad esaurirsi già a partire dalla serata. Temperature in ulteriore aumento nei valori minimi; massime in diminuzione nelle Alpi e sulla Sardegna, in rialzo al Nordovest, in ulteriore aumento sul medio adriatico al Sud e sulla Sicilia: sull’isola non si escludono picchi vicini ai 35°C. Venti in prevalenza moderati su tutti i Mari, di Scirocco su Adriatico e Ionio, occidentali su quelli di Ponente. Martedì è previsto un generale miglioramento della situazione in seguito al graduale allontanamento della perturbazione nr.7, salvo gli ultimi residui fenomeni in mattinata soprattutto sulla Puglia e in giornata tra Calabria tirrenica e messinese. Il miglioramento sarà accompagnato da un rinforzo dei venti di Maestrale che soffieranno moderati al Sud, Isole e in parte anche sulle regioni centrali. Temperature massime in aumento al Nordest, in calo su Adriatico, Sud e Isole. Potranno essere toccati di nuovo valori intorno ai 30°C in Calabria e in Sicilia. La tregua sarà però di breve durata per l’arrivo di una nuova perturbazione che mercoledì investirà soprattutto il Nord, specialmente il Nordest, e marginalmente anche il Centro, per poi dirigersi verso il settore adriatico, il Sud e la Sicilia nella giornata di giovedì. Successivamente è previsto un altro miglioramento grazie al nuovo rinforzo dell’alta pressione.

Settimana con grande variabilità | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette