Oggi forte maltempo al Nord-Est e sulle regioni centrali. Neve sulle Alpi

Domani piogge e temporali su regioni centrali, al Nord-Est e sulla Sardegna

| Redatto da Meteo.it

Venerdì la perturbazione n. 6 di novembre coinvolgerà, con le sue piogge, tutto il Centro-Nord, Campania e Sardegna, sempre con abbondanti nevicate sulle Alpi. Saranno possibili piogge anche di forte intensità, mentre il vento soffierà ancora una volta intenso in gran parte dei nostri mari. A complicare questo quadro meteorologico ci saranno nuovi episodi di acqua alta a Venezia, con valori massimi attorno ai 140 cm. La perturbazione si muoverà molto lentamente, e influenzerà le condizioni meteo, in gran parte d’Italia, anche nel corso del fine settimana.

Oggi forte maltempo al Nord-Est e sulle regioni centrali. Neve sulle Alpi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Venerdì migliora all’estremo Nord-Ovest con fenomeni in rapida attenuazione tra Val d’Aosta, Piemonte, Liguria centro-occidentale e pianura occidentale della Lombardia. Maltempo con piogge diffuse anche di forte intensità sul resto del Nord, regioni centrali tirreniche e, dal pomeriggio, anche sulle regioni centrali adriatiche e nord della Campania. Tempo instabile con rovesci e temporali in Sardegna. Forti e abbondanti nevicate sono attese sulle Alpi centro-orientali oltre 1000-1500 metri. All’estremo Sud e in Sicilia tempo abbastanza soleggiato con ampie schiarite. Venti in attenuazione in Liguria, da tesi a molto forti meridionali altrove, con mari fino ad agitati. Da segnalare in particolare lo Scirocco sull’alto Adriatico. Temperature in aumento su regioni centrali adriatiche, Sud e Sicilia.

Oggi forte maltempo al Nord-Est e sulle regioni centrali. Neve sulle Alpi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Sabato piogge e temporali anche di forte intensità saranno possibili in Sardegna e nelle regioni centrali, in particolare sul versante tirrenico del Centro. Cielo coperto con piogge sparse anche al Nord, più intense e diffuse a fine giornata in Emilia Romagna e al Nord-Est, con rischio di temporali in Friuli Venezia Giulia. Quota neve sulle Alpi intorno a 1000-1200 metri, ma anche a quote inferiori su quelle occidentali al mattino. Maggiore variabilità al Sud e in Sicilia, dove comunque non mancheranno alcune piogge e qualche isolato temporale in Campania e nella Sicilia occidentale. Forti venti meridionali al Centro-Sud, dove è previsto di conseguenza un rialzo termico. Temperature in lieve calo nel resto d’Italia, con valori anche al di sotto della media al Nord-Ovest.

Oggi forte maltempo al Nord-Est e sulle regioni centrali. Neve sulle Alpi | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette