Nuova perturbazione da giovedì

Alta pressione ancora lontana dal'Italia e nuove fasi di maltempo

| Redatto da Giovanni Dipierro

Il maltempo non si arresta: una nuova perturbazione tra lunedì e martedì con rischio di forti piogge in molte regioniLe previsioni aggiornate per le prossime ore.

Nuova perturbazione da giovedì | NEWS METEO.IT

Mercoledì giornata nel complesso di tregua: la perturbazione in allontanamento determinerà poche piogge sul basso Tirreno e al mattino tra alto Piemonte, ovest Lombardia e Veneto. Prevarranno ancora le nuvole anche se in parziale attenuazione nel corso della giornata con schiarite anche ampie su Puglia, settore ionico e Sicilia. Temperature in lieve rialzo nelle massime al Nordovest e in Sicilia. Venti in attenuazione ancora moderati occidentali sull’alto Adriatico, sul Ligure orientale e lungo il Tirreno. Giovedì e venerdì il nostro Paese sarà ancora sotto l’influsso di una debole area di bassa pressione con centro sul Mediterraneo occidentale. Saranno probabili alcune precipitazioni soprattutto su Piemonte, Ponente ligure, fascia centrale tirrenica. Non dovrebbero verificarsi eventi potenzialmente critici. Le temperature oscilleranno attorno a valori normali per il periodo. Durante il fine settimana lo scenario che attualmente appare più probabile indica ancor precipitazioni significative per la giornata di sabato su Piemonte e Ponente ligure,con qualche rovescio anche in Sardegna . Tra sabato sera e domenica venti tiepidi e umidi di Scirocco in deciso rinforzo sullo Ionio potrebbero innescare rovesci e temporali anche forti sulla Sicilia e sulle regioni meridionali.

Nuova perturbazione da giovedì | NEWS METEO.IT

Foto Ansa

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette