Maggio, sorpresa a fine mese: arriva l'anticiclone delle Azzorre

Il tempo resterà instabile e perturbato quasi fino alla fine del mese, poi l'alta pressione guadagnerà terreno

| Redatto da Lorenzo Danieli

Il tempo resterà ancora instabile e perturbato fino a metà dell'ultima settimana di maggio, poi l'anticiclone delle Azzorre potrebbe fare capolino garantendo un miglioramento del tempo soprattutto al Nord. Le previsioni per le prossime ore.

Maggio, sorpresa a fine mese: arriva l'anticiclone delle Azzorre | NEWS METEO.IT

Martedì altra giornata all’insegna delle nuvole con qualche apertura in più possibile in giornata lungo il Tirreno, sullo Ionio e nelle Isole maggiori. Al mattino qualche pioggia su Alto Adige, Nordest e al Centro-Sud, in particolare su Lazio, Umbria e settore del basso Tirreno. Nel pomeriggio l’instabilità al Centro-sud si concentrerà nelle zone interne con rischio di rovesci o isolati temporali nelle zone interne del Centro, lungo l’Appennino meridionale e Puglia centrale. Un nuovo fronte di aria fresca raggiungerà le regioni settentrionali con rischio di rovesci o temporali a iniziare dalle Alpi e dal Nordovest. Di sera e nella notte possibilità di forti temporali anche sulla Valle Padana centro-orientale e sulle regioni di Nord-Est. Temperature massime per lo più in rialzo eccetto sul settore alpino. Ventoso per venti occidentali sui mari di ponente, al Sud e nelle Isole. A fine giornata venti in intensificazione anche nel resto del Centro-nord.

Mercoledì la perturbazione numero 10 del mese darà origine ancora a qualche pioggia o rovescio sul centro-est della Lombardia, sulle regioni nord-orientali e al Centro, in particolare sulle zone interne di Toscana, Umbria e Marche. Temperature in diminuzione anche sensibile al Nord-Est. Giornata ventosa soprattutto nelle valle alpine, sull’alto Adriatico, sulla Sardegna e al Sud.
Giovedì l’alta pressione delle Azzorre si espanderà verso il Nord Italia con un conseguente miglioramento del tempo sulle regioni settentrionali e sulle Isole, mentre persisterà dell’instabilità sulle regioni peninsulari. Venerdì l’anticiclone si espanderà anche verso le regioni centrali, mentre al Sud persisterà ancora un po’ di variabilità.

Maggio, sorpresa a fine mese: arriva l'anticiclone delle Azzorre | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette