Fino a giovedì alta pressione e tempo stabile

In settimana rischio nebbie e smog in aumento. Da venerdì probabile calo termico

| Redatto da Rino Cutuli e Judith Jaquet

L’alta pressione insisterà anche nella parte centrale della settimana, garantendo sempre condizioni di tempo stabile e temperature al di sopra della norma: ci attendono quindi giornate per lo più soleggiate, salvo la presenza di un po’ nubi basse sui versanti liguri e tirrenici. Le previsioni per le prossime ore.

Fino a giovedì alta pressione e tempo stabile | NEWS METEO.IT

Anche nella seconda parte della settimana non si prevedono variazioni significative delle condizioni atmosferiche sull’Italia: a dominare la scena sarà ancora un robusto e vasto anticiclone con centro nel cuore del Continente e proteso fino alla nostra Penisola. Ne conseguirà una prosecuzione della grave fase siccitosa al Nord dove le precipitazioni potrebbero mancare fino alla fine del mese. Oltre alla mancanza di piogge e nevicate al Nord resteranno elevati i livelli di inquinamento nelle grandi città, mentre le temperature resteranno al di sopra della media stagionale. Anche al Centro-sud non si prevede l’arrivo di perturbazioni: tuttavia nella parte finale della settimana vi è la possibilità del passaggio di un veloce nucleo di aria fredda proveniente della Russia che determinerà un temporaneo calo delle temperature, più sensibile al Sud e sulla Sicilia ma gli eventuali fenomeni associati dovrebbero risultare scarsi. Nella giornata di giovedì il tempo sarà stabile su tutto il Paese, da segnalare il passaggio di qualche velatura al Nord e qualche modesto annuvolamento al Sud. Attenzione a qualche nebbia nelle prime ore del giorno sulla Val Padana, specie quella orientale, e nelle valli interne del Centro. Temperature senza grandi variazioni, con clima diurno molto mite per il periodo.

Fino a giovedì alta pressione e tempo stabile | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette