Fino a domenica temperature ovunque sopra la norma

Giornate con tempo soleggiato e clima decisamente estivo. Qualche pioggia domenica sulle Alpi

| Redatto da Anna Maria Girelli Consolaro e Lorenzo Danieli

Anche martedì la presenza dell’alta pressione garantirà prevalenza di tempo bello e stabile in gran parte d’Italia, con temperature ancora di alcuni gradi al di sopra delle medie stagionali e un po’ di caldo fuori stagione. L’alta pressione darà qualche timido segnale di stanchezza nei prossimi giorni, senza però mollare la presa sull’Italia: tra mercoledì e giovedì, quindi, ancora tempo in generale buono in Italia, ma con qualche nuvola in più e con la possibilità di isolati temporali pomeridiani soprattutto su Alpi e zone interne del Centro, mentre le temperature, pur rimanendo nel complesso superiori alle medie stagionali, caleranno leggermente in molte zone del Paese.

Fino a domenica temperature ovunque sopra la norma | NEWS METEO.IT

Venerdì nubi lungo l’Adriatico, al Sud e in Sicilia. Qualche rovescio in Puglia. Piogge anche sul Messinese e in Calabria, specie nel sud della regione. Altrove sole o poche nubi sparse qua e là. Pomeriggio ancora soleggiato, con caldo al Centro-Nord e in Sardegna. Un po’ di nubi al Sud e in Sicilia. Locali piogge in Calabria, soprattutto sul versante tirrenico. Nessuna variazione termica rilevante. Venti deboli o a regime di brezza al Centro-Nord, da deboli a moderati al Sud e in Sicilia. Mari poco mossi, localmente mossi i bacini meridionali. Sabato il tempo dovrà risultare più stabile anche al Sud e avremo tempo soleggiato e caldo su quasi tutte le regioni. Secondo lo scenario più probabile, domenica una debole perturbazione atlantica si avvicinerà alle regioni di Nord-Ovest, dando origine a qualche debole pioggia principalmente sulle Alpi occidentali. Anche domenica le temperature saranno al di sopra della norma.

Fino a domenica temperature ovunque sopra la norma | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette