Alta pressione lontana dall'Italia

Nel fine settimana una perturbazione porterà nuove piogge, in particolare al Centro-Nord

| Redatto da Simone Abelli e Stefania Andriola

Nella giornata di giovedì la perturbazione farà sentire i suoi effetti principalmente al Sud, con elevato rischio di temporali specie su Calabria e Sicilia. Venerdì finalmente il maltempo concederà una tregua, con il sole che tornerà in molte zone del Centro-Sud e temperature in generale rialzo; le regioni di  Nord-Ovest però saranno raggiunte da una nuova perturbazione che da sabato porterà un peggioramento in tutto il Centro-Nord. Le previsioni per le prossime ore.

Alta pressione lontana dall'Italia | NEWS METEO.IT

Sabato la perturbazione dal Nord-Ovest si estenderà al resto del Nord e alle regioni del Centro dove saranno possibili piogge sparse e temporali, accompagnati da un calo delle temperature. Andrà meglio al Sud dove sarà presente solo un po’ di nuvolosità, a parte qualche locale precipitazione in Campania. Qualche pioggia sarà possibile anche in Sardegna. Nelle regioni meridionali le temperature subiranno un lieve aumento, fino a punte di 23-24 gradi. Sulle Alpi saranno possibili delle nevicate oltre 1800-2000 metri. Giornata ventosa per venti meridionali. Domenica sarà un’altra giornata instabile al Nord, su parte del Centro e in Sardegna dove saranno possibili piogge e locali temporali. Ancora una volta al Sud e in Sicilia saranno presenti maggiori schiarite, alternate a qualche passaggio nuvoloso. Le temperature saranno stazionarie o in leggero rialzo. Anche l’inizio della nuova settimana vedrà condizioni di instabilità ma con precipitazioni più brevi e isolate e con temperature che soprattutto da martedì torneranno a risalire.

Alta pressione lontana dall'Italia | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette